logo1

La giornata della trasparenza del Cssv

A Villa Giulia la quinta gioranta della trasparenza promossa dal Consorzio servizi sociali del Verbano

verbania ciss gg trasparenza

 

Si è tenuta ieri la 5° giornata della trasparenza del Consorzio Servizi Sociali del Verbano. Lo scopo di questa iniziativa è quello di mostrare i risultati del lavoro svolto dall’ente durante l’ultimo anno. Il titolo che è stato dato alla conferenza è “Disuguaglianze, povertà, aggressività: ha senso parlare di coesione sociale?”, al fine di sottolineare, in modo anche provocatorio, tre temi chiave dell’attività assistenziale promossa dal consorzio, come ha spiegato Chiara Fornara, direttrice del C.I.S.S Verbano.

L’ente nell’ultimo anno si è ingrandito con l’ingresso di quattro nuovi comuni ed ha creato una squadra di lavoro formata da 85 operatori, molti dei quali sono giovani educatori e assistenti sociali. L’obiettivo che si pone il Consorzio Servizi Sociali del Verbano è quello di creare un lavoro garantito e di qualità al fine di raggiungere una forte coesione sociale e diminuire le disuguaglianze per i loro utenti.

Sono 2'500 le persone che fanno affidamento sull’assistenza fornita dal C.I.S.S, in particolare anziani e disabili, ma anche famiglie con minori e disoccupati over 55.

Sono molti i progetti avviati dal consorzio, in particolare “la Cura è di casa” rivolta al benessere delle persone anziane, il centro antiviolenza VCO a cui collaborano anche le forze dell’ordine, il progetto giovani, Camp. Edu. e il reddito di inclusione dedicato alle famiglie con disagi economici.

Il presidente del C.I.S.S Franco Diazzi ha voluto mandare un messaggio di ottimismo, sottolineando che nessuno è solo grazie all’aiuto della comunità e alla rete di servizi socio-assistenziali di tutto il Verbano che da anni collaborano insieme per offrire un servizio migliore.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa