logo1

Villa sceglie Toscani che vince in tutti i seggi

Alle tre e trenta della notte la proclamazione ufficiale della vittoria della lista "Villa 2.0"

villadossola gonfalone

 

Dopo Domodossola e Omegna, anche Villadossola cambia colore. Il centrodestra conquista l’ex centro industriale dell’Ossola e segna la fine di 10 anni di centrosinistra targato Pd. Il gruppo di  Bruno Toscani  vince in tutte le nove sezioni in cui si vota e stacca di 10 punti in percentuale la lista di Marcello Perugini. Terza, ma comunque una sorpresa positiva per il numero di voti raccolti, la lista di Sebastiano Mandica.

Toscani vince con il 42,37 per cento dei voti contro il 31,76 di Perugini. Mandica  e i suoi ragazzi raggiungono il 25,96 per cento dei  voti nonostante non avessero partiti alle spalle né consiglieri uscenti.

Una lunga notte per Villadossola, con le sedi dei candidati dotate di maxischermi sui quali arrivavano, di minuto in minuto, i risultati dopo una lunga giornata, soprattutto per chi ha lavorato in municipio e ai seggi, a causa dal grossolano errore delle schede sbagliate.

Di negativo anche l’affluenza al voto: solo il 59,17, poco per una città dove nel 2008 votò il 78 per cento degli elettori.

Dicevamo della lunga notte:  solo venti minuti prima dell’una rotta dal grido dei sostenitori di Toscani  inneggianti al successo e poi da alcuni brevi fuochi di artificio. Quindi la sportiva stretta di mano di Marcello Perugini che si è recato a fare i complimenti a Toscani Poi per i fan di Toscani il trasferimento in municipio dove verso le 3,30 c’è stata la  proclamazione ufficiale della vittoria.

Il consiglio comunale è stato quasi interamente rinnovato. Con il neo sindaco in maggioranza ci saranno 8 consiglieri della sua lista: Pierangela Borca (la più votata di tutti i consiglieri con 257 voti), Stefano Cittadino, Massimo Gervasoni, Michael Nino,  Leone ‘Lello’ Natoli, Fausta De Rosa, Marika Quadri, Chiara Riganti.  All’opposizione fanno 4 seggi: due alla lista Perugini, due a Mandica.  Rappresenteranno il centrosinistra  Marcello Perugini e Alberto Lepri. La terza lista avrà Sebastiano e Romina Mandica.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa