logo1

Cambia volto l'amministrazione a Gignese

Il nuovo sindaco è Luigi Motta. Acquedotto, turismo e diminuzione dell'Imu per le seconde case le prime questioni che affronterà

gignese motta

 

A Gignese i cittadini si affidano ad una nuova amministrazione a seguito dei due precedenti mandati svolti da Giuseppe D'Onofrio, ora all'opposizione, che promette coerente ed oggettiva.

Il neosindaco, Luigi Motta, presenta con fermezza il primo punto sui cui la nuova giunta lavorrà, rispondendo alle lamentele dei cittadini a proposito della scarsa qualità dell'acqua offerta dall'acquedotto comunale. Il sindaco inoltre si ripromette di migliorare ed incrementare il turismo nel territorio, riconoscendo questo settore come economicamente più rilevante.

Sempre in campo economico e fiscale Motta propone la diminuzione della tassa sulla seconda casa, l'IMU, che la passata amministrazione aveva portato ai valori massimi.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa