logo1

Via Flogno, al via il lavori di messa in sicurezza

A Omegna aperto oggi il cantiere che porterà alla sistemazione dell'area interessata dalla frana di inizio maggio

omegna ruspe

 

Ci siamo, i lavori per la messa in sicurezza del versante sopra la casa di via Flogno in località Ponte Bria ad Omegna sono pronti ad incominciare. I primi movimenti questo pomeriggio con l’arrivo della ditta specializzata. Condizioni metereologiche permettendo, nelle prossime ore aprirà il cantiere con un solo obiettivo: far tornare il prima possibile agibile l’abitazione della famiglia Defilippi. Attualmente, infatti, in caso di pioggia e durante le ore notturne, la famiglia deve obbligatoriamente lasciare l’edificio, sito pochi metri più in là rispetto allo smottamento disceso lo scorso 6 maggio. Saranno due le operazioni da svolgersi nei prossimi giorni: dapprima la pulizia dell’area dai detriti ancora presenti, poi il posizionamento di una rete paramassi. “Entro fine giugno puntiamo a concludere l’intervento – sottolinea l’assessore ai lavori pubblici del comune di Omegna Stefano Strada –. Tanto dipenderà dal meteo, anche perché la ditta incaricata dovrà agire sullo scosceso versante”. I lavori verranno effettuati grazie agli 80mila euro messi sul piatto dalla regione Piemonte. In attesa del definitivo ritorno a casa durante l’arco dell’intera giornata, la famiglia Defilippi risiede in un bed and breakfast di Bagnella a spese del comune. La soluzione è stata individuata un paio di settimane fa e verrà prolungata fino a quando non sarà nuovamente dichiarata agibile l’abitazione di via Flogno.

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa