logo1

Nuova truffa on line ai danni di un verbanese

 
L'ha scoperta la Polizia. Il truffatore era un pregiudicato, marocchino, residente in Campania
 
 
polizia1
 
 
Ancora una denuncia per una truffa online, scoperta dalla Volante della Polizia. Si tratta di un pregiudicato marocchino di 35 anni, residente in provincia di Salerno. Il clichè è sempre il solito: il truffatore pubblica in rete un annuncio allettante, mettendo in vendita qualcosa a un prezzo conveniente, di modo che il cliente pensi di stare facendo un affare. Questa volta si è trattato della vendita online di una moto KTM 125 a millecinquecento euro. 
La vittima, un verbanese, ha subito pagato un anticipo di milleduecento euro tramite un vaglia postale urgente, incassato, come appurato dalla Squadra Volanti, dal truffatore.
I restanti 300 euro sono stati pagati, invece, mediante circuito Western Union ed inviati nel Benin franco. Inutile aggiungere che dopo l’incasso dei soldi, il “venditore”, nonostante i vari solleciti, non ha mai consegnato la moto. Solo allora si è svelata la truffa ed il marocchino è stato denunciato in stato di libertà.
 
 
Maria Elisa Gualandris 
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa