logo1

Tentano furto in un deposito della ferrovia vigezzina, denunciati

 druogno vigezzina stazione

 Il fatto è successo a Druogno. E' stato un cittadino ad accorgersi del fatto ed allertare i Carabinieri

 

Avevano forzato la porta di un deposito della Ferrovia Vigezzina a Re, ma sono stati denunciati dai Carabinieri del Nucleo operativo radiomobile per tentato furto aggravato in concorso due svizzeri residenti a Zurigo, entrambi di 31 anni. A chiamare il 112 era stato un cittadino che aveva notato strani movimenti. Subito una pattuglia è andata sul posto, intercettando i due a Druogno, mentre si allontanavano sulla Statale 337 a bordo di una Volvo con targa elvetica. I due, alla vista dei militari, hanno cercato di far perdere le proprie tracce imboccando una strada comunale. Sono però stati bloccati e identificati. I militari domesi hanno accertato che i due avevano forzato la porta del deposito, ma vedendosi scoperti erano fuggiti senza portate via nulla. A bordo dell'auto è stato trovato e sequestrato dai Carabinieri un coltello di acciaio lungo 17 centimetri.

 

M.e.g.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa