logo1

10 milioni dalla Regione Piemonte per ridurre le liste d’attesa delle aziende sanitarie

saitta antonio

L’assessore Antonio Saitta spiega l’intervento della Regione per ridurre le liste d’attesa, grazie a nuovi fondi e all’introduzione del Cup

La Regione Piemonte erogherà entro la fine del mese 10 milioni di euro per abbattere le liste d’attesa e da investire sul personale.

“Le risorse saranno definite azienda per azienda sulla base dei piani che i direttori generali presenteranno la prossima settimana alla Sanità – ha spiegato Antonio Saitta, assessore regionale alla Sanità- Serviranno ad aumentare l’offerta, saranno destinate al personale pubblico che verrà utilizzato per ampliare gli orari di apertura”.

Nelle prossime settimane sarà avviato anche il Nuovo Cup regionale per le prenotazioni, con lo scopo di ridurre le liste d’attesa. “È uno strumento importante, i dati dicono che le Regioni che hanno già realizzato il Cup hanno meno problemi con le liste d’attesa e hanno anche un sistema di informazione superiore e più puntuale -ha precisato Saitta-. Servirà a mettere in rete e a disposizione tutte le agende di prenotazione delle strutture pubbliche e del privato accreditato e dunque a ridurre i tempi”.  

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa