logo1

Novara festeggia il XVI° centenario della sepoltura di San Gaudenzio

novara panoramica1

Un Triduo di preghiera si terrà dal 3 al 5 agosto riprendendo un’antica tradizione

Per celebrare il XVI° centenario della sepoltura di San Gaudenzio, patrono della città di Novara, le Parrocchie Unite del centro città  hanno organizzato un Triduo di preghiera, un’antica tradizione che in questo anno speciale, l’anno giubilare gaudenziano, torna a rivivere.

Secondo “La Vita Gaudentii”, l’opera medievale che racconta la vita di Gaudenzio, primo vescovo di Novara, egli fu sepolto il 3 agosto nella basilica a lui dedicata. Per l’occasione i novaresi festeggiarono una “seconda” patronale, la prima venne infatti celebrata il 22 gennaio, data della morte del santo.

Le celebrazioni avranno così luogo dal 3 al 5 agosto presso la Basilica di San Gaudenzio a Novara, in particolare domenica 5 alle 10:30 si terrà la messa solenne con la processione allo scurolo, esattamente come avviene durante la ricorrenza invernale del 22 gennaio.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa