logo1

Protesta del Pd omegnese per i detriti della frana di Cireggio

 Terriccio e sassi sono parcheggiati sotto il viadotto della circonvallazione. Strada : "Già segnalata la questione alla Provincia "

omegna detriti viadotto

 

Non sono ancora stati trasportati via i detriti della frana di Cireggio. Qualche settimana dopo la frana e la messa in sicurezza di via Flogno, sassi, terra e arbusti sono semplicemente stati trasferiti nel piazzale dello stadio Liberazione ed a Verta, sotto il viadotto della circonvallazione. Il Partito Democratico, attraverso il suo capogruppo Alessandro Rondinelli, già nel mese di luglio aveva portato alla ribalta il problema attraverso una interpellanza corredata da una serie di fotografie. Ma ad oggi non è cambiato nulla, con i detriti che sono rimasti là dove sono stati abbandonati. Così, dopo le prime proteste dei residenti nella zona dello stadio, ora arrivano le lamentele anche dei proprietari del negozio di abbigliamento di Verta che si affaccia, per sua sfortuna, proprio sui detriti. " Il nostro auspicio, che è anche una richiesta- spiegano- è che i detriti non debbano rimanere li' per chissà quant'altro tempo, anche perchè vicino a a sassi e terra adesso i soliti incivili hanno cominciato a lasciare di tutto. . Avere una discarica a cielo aperto davanti alla nostra attività commerciale non è il massimo: tra poco i rovi che sono stati abbandonati insieme a sassi e fango diventeranno delle piante-concludono seccati i proprietari. Ma a chi spetta lo smaltimento dei detriti della frana? " Non al comune- precisa l'assessore ai lavori pubblici Stefano Strada- bensi alla Provincia. Abbiamo già ripetutamente segnalato questa problematica e lo rifaremo ancora: ci è stato assicurato che è questione di tempo, noi non possiamo far altro che monitorare la sitazione"

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa