logo1

Ladri di biciclette patteggiano pena

 verbania tribunale entrata
 
 
Hanno patteggiato pene rispettivamente a un anno e  a un anno e 4 mesi l'albanese di 21 anni e il verbanese di 30 arrestati lo scorso febbraio dalla Polizia per il furto di due biciclette da un garage di Pallanza. Al patteggiamento, davanti al giudice Annalisa Palomba, ha prestato il consenso la pm Anna Maria Rossi. L'arresto della Volante per ricettazione non è stato convalidato, ma la pm aveva riqualificato il reato in furto aggravato, dal momento che l'albanese aveva confessato. Entrambi erano in custodia cautelare: l'italiano in carcere e l'albanese ai domiciliari. La pena base era di tre anni.
 
 
Maria Elisa Gualandris
 
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa