logo1

Armeno, studenti a pranzo con gli chef

Simpatico inizio d'anno per i ragazzi di prima media. A tavola con alpini e cuochi del paese

armeno scuole pranzo

 

Inizio d'anno scolastico per gli alunni che ad Armeno sono entrati in prima media. Mentre in altri paesi ci sono polemiche e denunce di carenze e problemi di varia natura, nel centro cusiano invece l'anno nuovo è iniziato nel migliore dei modi: addirittura con un invito a pranzo. Così, invece dell'aula e dei banchi hanno trovato una sala ristorante, quella della pro loco e al posto dei banchi i tavoli di un improvvisato, quanto efficiente, ristorante. L'iniziativa è stata del locale gruppo alpino e dei cuochi del paese, Armeno, si sa è la patria di cuochi e camerieri famosi in tutto il mondo, che hanno organizzato così la giornata dell'accoglienza. Una manifestazione però del tutto speciale. Ai ragazzi è stato servito come primo piatto le penne tricolore con pomodori e basilico che sono stati coltivati nell'orto didattico dagli studenti di terza media lo scorso anno. Quasi dunque un passaggio di consegne ideale nel segno delle cose buone da parte di si appresta a lasciare la scuola e chi entra. Altra curiosità è stato il servizio: a servire a tavola i “primini” sono state le insegnanti e naturalmente i ragazzi di terza media. Le torte, tante e anche buone, queste no, le hanno preparate le mamme. Al termine del pranzo gli studenti hanno voluto ringraziare i cuochi, Alfredo Marzi, Antonio Cereda, Giorgio Marzi e Sergio Lucchini, con un disegno fatto da loro, ma soprattutto ascoltando le storie dei cuochi giramondo.

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa