logo1

I Giovani Dem chiamano a raccolta i pendolari contro i disservizi del trasporto pubblico

Sabato alle 15.00 manifestazione a Piazzale Flaim. Le richieste sono tre: ripristino delle corse serali degli autobus da domenica a giovedì, inclusione nell'abbonamento dei servizi pubblici lombardi per i pendolari della Domodossola-Milano, una collegamento diretto per i treni tra il VCO e Novara

treni

 

Sabato alle 15.00 presso Piazzale Flaim a Verbania avrà luogo la manifestazione indetta dai Giovani Democratici per difendere i trasporti pubblici. I giovani dem si pongono come obiettivo quello di mettere in luce i problemi riguardanti le inefficienze del sistema dei trasporti della provincia del VCO. La manifestazione ha come obiettivo quello di far capire ai vertici di VCOtrasporti, Trenord e Trenitalia il disagio degli utenti che usufruiscono dei servizi, tenendo conto di come, più volte, le aziende hanno minimizzato il tema dei ritardi e dei disagi.

I giovani dem chiedoerannoche vengano ripristinate le corse serali da domenica a giovedì, che sono state tagliate da VCO trasporti. Non meno importante il tema dei treni. "Treni sospesi, sovraffollati, ritardi, condizioni pietose del materiale e mancanza di cose sono all'ordine del giorno. Serve l'inclusione nell'abbonamento dei servizi pubblici Lombardi." Queste le richieste principali per quanto riguarda il collegamento Domodossola-Milano. Per quanto riguarda la tratta Domodossola-Novara verrà chiesta una più accessibile via di comunicazione tra la nostra provincia e Novara, aggiungendo e velocizzando le corse. "Tale modifica porterebbe di conseguenza ad un collegamento per Torino", sostengono i giovani dem.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa