logo1

42enne di Arona denunciata per fuga ed omissione di soccorso

carabinieri automobile

L'incidente con un ciclista (solo lievemente ferito) ieri a Borgo Ticino. La donna è stata rintracciata dai Carabinieri.

  I Carabinieri di Borgo Ticino hanno denunciato una 42enne, residente ad Arona, resasi responsabile di fuga ed omissione di soccorso a seguito di sinistro stradale.

Ieri la donna, mentre percorreva la via Stazione di Borgo Ticino alla guida della propria auto, all’incrocio con la SS 32, ha urtato un ciclista, un 48enne residente in provincia di Milano, provocandone la caduta e allontanandosi senza prestare soccorso.

Fortunatamente nulla di grave, solo contusioni e qualche escoriazione, per il ciclista che è stato trasportato dal 118 all’ospedale di Borgomanero dal “118.

Nel frattempo i Carabinieri di Borgo Ticino, giunti prontamente sul luogo dell’incidente, hanno ricostruito la dinamica dei fatti e anche grazie all’aiuto di alcuni testimoni hanno in breve tempo a identificato e rintracciato la responsabile dell’accaduto, procedendo nei suoi confronti a termini di legge.

Pin It

Web TV

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa