logo1

Ruba borsetta da auto in sosta. Crevolese denunciato

Il fatto è successo in vicolo Cuccioni. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato rintracciato dai Carabinieri

cc

 
 
 
 
 
Ha rubato una borsa da un’auto parcheggiata a Domodossola, in pieno centro: denunciato dai Carabinieri. L’uomo, un quarantatreenne, in Vicolo Cuccioni, in pieno centro città, approfittando della momentanea distrazione della conducente di un’auto, ha aperto lo sportello al lato del passeggero sottraendo la borsetta lasciata sul sedile. L’uomo ha cercato di dileguarsi, ma una pattuglia del Radiomobile, ricevuta la segnalazione dalla vittima del furto, si è messa sulle sue tracce. Grazie alle telecamere di sorveglianza e alla descrizione fornita dalla donna, sono riusciti a identificare il sospettato, già noto alle forze dell’ordine. La borsa è stata ritrovata poco distante dal luogo del furto. IL responsabile, M.D., di Crevoladossola è stato rintracciato. Ai Carabinieri ha spiegato che alla base del suo gesto non vi era una reale necessità, ma che l’occasione fa l’uomo ladro e che vedendo la borsa sul sedile non ha potuto fare a meno di rubarla. La refurtiva è stata recuperata e restituita alla vittima. E sempre i militari del Radiomobile sono intervenuti nella notte di domenica nel centro cittadino per un incidente stradale che ha coinvolto L.L., un 23enne residente a Villadossola, che  percorrendo Via Cassino ha perso il controllo del veicolo proseguendo a forte velocità oltre lo stop, attraversando l’incrocio e la careggiata e terminando la corsa nei giardini pubblici. L’auto ha arrestato la marcia non prima di aver divelto la siepe ed aver abbattuto la recinzione di protezione dei giardini, senza fortunatamente coinvolgere altre auto o passanti. Il giovane è risultato ubriaco all’alcol test, con un risultato di 2,48 grammi per litro, ben 4 volte superiore al limite consentito. La patente gli è stata immediatamente ritirata ed il veicolo sequestrato ai fini della confisca.

 

 
Maria Elisa Gualandris
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa