logo1

Cena al buio del Leo Club Verbania

 verbania cenaalbuio

Si è tenuta a Villa Olimpia, raccolti 900 euro che sosterranno le attività del Gruppo Verbanese Sciatori Ciechi

 

Cena al buio nei giorni scorsi voluta dal Leo Club Verbania presieduto da Raffaele Lanteri. La serata si è svolta a Villa Olimpia a Pallanza. La cucina è stata affidata allo chef Max Celeste e alla Banda Biscotti mentre in sala c’erano come camerieri tre ragazzi ciechi (Donato, Dario e Daniele) del Gruppo Verbanese Sciatori Ciechi.

La cena, che ha registrato 42 presenze, si è svolta completamente al buio,ricreando le condizioni vissute quotidianamente dai non vedenti.A fine serata, riaccese le luci, Daniele Cassioli, uno dei camerieri, ha presentato il suo libro “Il vento contro”.

Tutto il ricavato della cena, 900 euro, andrà al Gruppo Verbanese sciatori Ciechi che acquisterà skipass e finanzierà parte delle spese per le guide e per i ragazzi (trasferimenti, hotel e altro).

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa