logo1

Regionali 2019, M5S a Domo presenta i candidati

L'aspirante Governatore Giorgio Bertola in tour in Ossola

domo m5s regionali

 

#vogliamovincere. E’ l’imperativo coniato dal M5S che in largo anticipo è partito nella campagna elettorale che a primavera porterà alla scelta del futuro presidente della Regione Piemonte. Il tour dell’aspirante governatore grillino, Giorgio Bertola, è approdato nei giorni scorsi a Domodossola. Un incontro con i simpatizzati del movimento per illustrare loro progetti e condividere idee da sottoporre agli elettori. Bertola ha risposto anche alla domande : perchè partire con largo anticipo con la presentazione dei candidati ? “ Perchè la nostra base - ha spiegato -  ci ha scelto e ora invece si stare a casa abbiamo deciso di impegnarci in prima persona “. Essere alternativi all’attuale classe dirigente è la parola d’ordine. “ Questi parlano di grandi opere ma non sono neppure in grado di terminare un Palazzo, la sede della Regione, da 40 anni “ dice Bertola. Troppo presto per delineare il programma elettorale anche se l’idea base sembra essere già chiara nella testa dei grillini : “ Noi vogliamo essere vicini ai cittadini e fare in modo che Torino sia qui” ha detto l'aspirante Presidente subalpino rivolgendosi ai presenti all’hotel Corona.

 

Linea ripresa anche nell’intervento del candidato locale. Alvi Torrielli si è soffermato sulla sofferenza del Verbano Cusio Ossola verso le politiche dell’attuale classe politica regionale. “ La nostra provincia – ha detto – è stata protagonista di un referendum che non ha raggiunto il quorum. Ma il voto è la manifestazione più evidente delle politiche Torinocentriche portate avanti in questi anni. Le amministrazioni di centrodestra e centrosinistra non hanno fatto nulla, si sono solo alternate. Sono loro il problema. Per questo non possono essere considerate la cura “.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa