logo1

Sovraffollamento liceo, alcune aule del Cavalieri da febbraio traslocano al Ferrini-Franzosini

Dal Ferrini precisano: "Situazione temporanea". Intanto domani al Cavalieri di Verbania e allo Spezia di Domodossola c'è la Notte del Liceo Classico

verbania cavalieri

 

Da febbraio trasloco di alcune aule del Liceo Cavalieri di Verbania presso l'istituto Ferrini-Franzosini. L'attuale numero di studenti del liceo eccede di molto, di circa 150-200 studenti, rispetto alla capienza dei locali, determinando seri problemi di sicurezza.

Dal Ferrini rispondono a questa situazione di emergenza con un' assunzione di responsabilità da parte dell'intera comunità scolastica, pur con tutte le difficoltà organizzative e perplessità emerse, ma precisano che si tratta di una situazione temporanea, <Si resta in attesa, fiduciosi – sottolineano – che vengano messe in atto soluzioni definitive da parte della Provincia>.

Intanto il Cavalieri si prepara alla V edizione della Notte Nazionale del Liceo Classico, quella dell'11 gennaio, iniziativa volta a dimostrare che il curricolo del Classico, nonostante tutti gli attacchi subìti in questi anni, è ancora pieno di vitalità ed è popolato da studenti motivati, ricchi di grandi talenti. La Notte ha probabilmente contribuito a quella inversione di tendenza che vede le iscrizioni al Liceo Classico in ripresa, ormai da qualche anno, a livello nazionale. Domani porte aperte al Cavalieri dalle 18.00 alle 24.00, gli studenti daranno vita ad una serie di recite, letture, proiezioni, esecuzioni musicali e degustazioni a tema relative ai loro studi.

All'iniziativa aderisce pure il Liceo “Giorgio Spezia” di Domodossola; dalle ore 18.00 alle 23.00 gli studenti e le studentesse si esibiranno in una serie di performances volte all’esaltazione dei valori formativi della cultura classica.

Durante la serata “Assaggi Classici” del Liceo “Giorgio Spezia”, ci saranno letture, esecuzioni musicali classiche e contemporanee, interventi teatrali e un momento conviviale, al fine di far conoscere la realtà e le ricchezze del Classico.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa