logo1

Arrestato per aggressione e minacce ad una donna

E' successo a Piedimulera dove era scoppiata una lite. Sul posto è intervenut auna pattuglia dei carabinieri

cc1

 

Cerca di strappare il cellulare alla donna che aveva chiamato il 112: arrestato dai Carabinieri di Premosello un trentacinquenne di Ornavasso, R.G. le iniziali. La lite è scoppiata per futili motivi a Piedimulera. La pattuglia dei militari era impegnata in un normale servizio di controllo del territorio, quando è arrivata la segnalazione della lite alla centrale operativa. Giunti sul posto i Carabinieri hanno ricostruito l'accaduto: la donna, aggredita dall'ornavassese durante una discussione, aveva chiamato il 112 per chiedere aiuto. L'uomo allora le ha strappato il cellulare e l'ha minacciata. Per questo motivo è stato arrestato in flagranza di reato e portato in camera di sicurezza al comando provinciale in attesa della convalida e del processo per direttissima. 

 

Maria Elisa Gualandris

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa