logo1

Rabbia fra i lavoratori di Hydrochem riuniti in assemblea

pieve assemblea 

Il Municipio di Pieve Vergonte aperto in gran fredda, per ospitare l'assemblea dei lavoratori Hydrochem. Un confronto dai toni caldi ,nel corso del quale i rappresentanti sindacali hanno riferito le parole pronunciate dalla proprietà del gruppo pievese in Prefettura. Al tavolo, con i sindacati di categoria anche gli enti locali. Una partita che i lavoratori hanno detto di voler giocare sino in fondo. In discussione c’è il futuro della fabbrica chimica pievese e quello occupazionale di 104 lavoratori che, ricordiamo, dal dicembre 2017, sono in cassa integrazione a rotazione.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa