logo1

"Omegna si cambia" vuole un centro di aggregazione per giovani

Un centro di aggregazione giovanile. Un luogo dove possano essere attori e non spettatori.  E' il progetto lanciato dal gruppo " Omegna Si Cambia". Ideatrice è Antonella Mazzoccoli. "Crediamo sia giusto- dice-  dare opportunità ai nostro ragazzi. Spesso si dice Omegna è una città morta e questo vale soprattutto per le fasce d'età dai 12 ai 25 anni. Il nostro gruppo ha deciso di mettere a punto questo progett. Pensiamo si possa finanziare  con i fondi del Bando Emblematico della Fondazione Cariplo. Oppure si potrebbe cercare altre forme di finanziamento". Il movimento avrebbe anche individuato il luogo : le ex scuole elementari di Crusinallo. " Sono uno stabile di proprietà comunale e dunque non ci sarebbero costi aggiuntivi per la collettività - sice Mazzoccoli ".

omegna si cambia

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa