logo1

Domenica al Monte Moro la partita di calcio Italia Svizzera

E' la rivincita che la nazionale amatoriale elvetica concede a quella italiana, dopo la sconfitta di due anni fa sempre sulle nevi anzaschine

Ai piedi del Monte Rosa tutto è pronto per la partita di calcio amatoriale più alta d’Europa. Le nevi del monte Moro, a 2800 metri d’altitudine, domenica prossima,24 marzo faranno da cornice alla partita di rivincita tra Italia e Svizzera. Il primo match era andato in scena nel marzo 2017 sempre sulle nevi anzaschine.

Il campo sarà tracciato sul ghiaccio, il pallone sarà colorato e le porte saranno quelle regolamentari. La sfida si giocherà poco lontano dal confine che divide l’Ossola dal Vallese. Il passo del Moro per molto tempo è stato una importante via di scambio fra Italia e Svizzera. L’iniziativa è inserita nell’ambito della promozione degli Europei per Paesi di montagna, Bergdorf-EM, che si svolgono ogni quattro anni con le rappresentative amatoriali delle nazioni che si sono qualificate per la rassegna continentale delle nazionali maggiori. E’ una sorta di campionato parallelo per promuovere il turismo nei piccoli centri di montagna.

Calcio d’inizio alle 12.30.

 monte moro

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa