logo1

Presidio dei lavoratori Mercatone Uno

Armati di cartelli e bandiere del sindacato hanno stazionato nel cortile del negozio di Gravellona Toce. Chiedono sicurezza per il loro posto di lavoro

presidio mercatone

 

Presidio dei lavoratori di Mercatone Uno oggi pomeriggio a Gravellona Toce. C’è preoccupazioni per il futuro del gruppo. Ad allarmare è la riduzione dell’orario di lavoro imposta ai 59 lavoratori di Gravellona e Crevoladossola. I lavoratori lamentano gli scaffali vuoti, merce che non arriva, caparre per acquisti mai consegnati restituiti ai clienti. Tutti temono per il loro futuro occupazionale. Per questo motivo è stata sollecitata una presa di posizione da parte degli enti locali.A creare allarmismo è anche la richiesta di concordato preventivo avanzata dal gruppo. Soluzione che metterebbe al riparo i fornitori ma non i lavoratori.

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa