logo1

Cena di fine corso per AIS VCO

Un'ottantina i commensali, sono gli allievi che hanno terminato il terzo livello del corso di qualificazione professionale per sommelier

stresa ais finecorso

 

Un'ottantina di commensali – numeri importanti - per la cena didattica della delegazione verbanese dell'Associazione Italiana Sommelier: sono gli allievi che hanno completato i tre livelli del corso e che per la qualificazione professionale dovranno ora sostenere gli esami finali, scritto e orale, nel mese di maggio. Tra loro diversi addetti ai lavori ma anche semplici appassionati.

La serata presso la sede dell'associazione, la suggestiva cornice dell'Hotel Des Iles Borromees di Stresa.

Il saluto da parte del delegato Luca Molino che ha ringraziato l'intera brigata per l'attento servizio durante tutte le lezioni e il responsabile del corso Paolo Ferraro. L'augurio agli allievi di aver stimolato la loro curiosità nei confronti del vino – questo rappresenta solo il punto di partenza per la scoperta di un mondo ampio e variegato - e poi naturalmente l'in bocca al lupo per la prova che dovranno affrontare.

La serata è stata comunque una vera e propria lezione, tenuta da Andrea Dani, con l'applicazione di quanto imparato durante il percorso e in particolare durante l'ultimo livello del corso: l'abbinamento cibo-vino e la compilazione della relativa scheda. Era l'ultimo atto di un itinerario formativo durato un anno e mezzo, con 44 lezioni e 16 relatori. L'avventura degli aspiranti sommelier è partita da coltivazione dell'uva, caratteristiche, tecniche di vinificazione e ferri del mestiere passando per il vino in tutte le regioni d' Italia e nel mondo ed approdando ai principi per abbinare vino ed alimenti.

Nel menù proposti un weissburgunder sudtirolese con tortino di patate e gamberi, un grignolino d'Asti e paccheri conditi con melanzane e bufala, cappello del prete con Barbaresco e mousse al cioccolato amaro e agrumi con sherry Pedro Ximenez.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa