logo1

Mense ospedaliere del Vco, è allarme per il futuro

Torna alta la prepoccupazione sul futuro delle mense dei tre presidi ospedalieri del Vco. Confermato che il nuovo appalto prevede la preparazione dei pasti fuori Provincia con successivo riscaldamento in loco

ospedale corsia

 

Lancia l'allarme sul futuro delle mense dei tre presidi ospedalieri del Vco il coordinatore provinciale di Fratelli d'Italia Luigi Songa. " Da alcuni giorni circolano delle insistenti voci  sul possibile ridimensionamento delle mense- spiega Songa- e mi risulta che  sia prossima l’attivazione di una modalità di servizio che prevede la preparazione di pasti in un'altra Provincia, con successivo riscaldamento degli stessi i in loco. Questa ipotesi è preoccupante per almeno due ragioni: la  prima e’ la qualità dei pasti,  sia per le persone ricoverate sia per il personale ospedaliero. La seconda ovviamente e’ per la forte riduzione di persone occupate nei servizi attuali e in questo periodo di crisi ogni posto di lavoro e’ prezioso è importante.Auspico-conclude Songa-  che ci sia un approfondimento sulla questione  da parte dell’ASL, della Regione Piemonte e della conferenza dei sindaci" Una conferma su quanto anticipato da Songa arriva anche dalle sigle sindacali Filcams  Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs . " L'appalto per il servizio mensa nel Vco, assegnato pochi giorni fa, prevede che i pasti non siano preparati in loco: è la verità. Noi abbiamo già fatto due incontri in Provincia ed abbiamo chiesto un confronto con i sindaci di Domodossola, Verbania ed Omegna ed il prossimo passo sarà un vertice con il nuovo assessore alla sanità della giunta Cirio. Se si andrà avanti in questa direzione- conferma in rappresentanza delle tre sigle sindacali Massimo Guaschino della Fisascat Cisl- ci saranno delle ricadute occupazionali e di questo non possiamo che essere preoccupati. Cercheremo di trovare una soluzione, con la speranza che le nostre istanze vengano recepite"

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Ultime news

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa