logo1

Consegnati i diplomi ai 65 partecipanti al corso di dialetto aronese

L'iniziativa giunta alla sua seconda edizione ha riscosso tanto successo. Ora si pensa ad un nuovo corso

 arona corso dialetto

La riscoperta del vetusto dialetto aronese è la finalità del corso di “arunes” che si è tenuto nel Salone del quartiere Tre Ponti ad Arona. Per la molteplicità delle presenze multietniche, nazionali e non, tra gli abitanti di Arona la parlata storica che un tempo si sentiva al mercato, nelle botteghe, nei bar e dal parrucchiere si è persa quasi totalmente. La sua riscoperta è merito di Piero Guazzoni, odontotecnico in pensione appunto con l’hobby per il dialetto. Hanno collaborato con lui Massimo Bottelli, Luciano Zoccatelli, sotto il gentile e professionale coordinamento di Simona Todescato. Con costoro hanno collaborato altri chi per la musica chi per l’audio, le proiezioni, le fotocopie e via via. Citiamo Francesco Penati, Paolo Grana, Alessandro Biaggi e Antonio Torelli per le proiezioni di angoli storici di Arona. Numerosi gli sponsor che hanno sostenuto l’iniziativa giunta alla seconda stagione; tra costoro Gianni Caligara, operatore turistico, ma anche consigliere dell’Ente Fiera, Roberto Savoini dell’Iveco Borgo Agnello. La consegna degli attestati è stata preceduta da un momento musicale con il duo che ha imitato Van De Sfross. Quest’anno gli allievi si sono cimentati anche in un concorso di poesia che ha visto vincitrice Silvana Battaglioli di Borgo Ticino, secondo Roberto Borsa di Arona, terza Milena Acquati di Borgo Ticino, quarta Carla Giordano e quinta Nicoletta Gioira entrambe di Arona. Menzione speciale per Angela Cogliati. Tra le righe gli aspetti di vita vissuta di un tempo, rigorosamente in dialetto. I giochi di prestigio del Mago Claudius hanno intervallato la consegna dei riconoscimenti.

 

F.F.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa