logo1

Premosello, pugno duro contro l'abuso di alcol

Monti pronto a revocare i festeggiamenti di agosto se dovesse verificarsi una rissa

alcol

 

Giro di vite contro l’abuso di alcol a Premosello Chiovenda. In vista dei festeggiamenti agostani in sindaco ha preannunciato un’ordinanza per vietare la vendita di cocktail e superalcolici. Qualcosa del genere era già stato adottato la scorsa estate. Ma il provvedimento odierno pare essere giustificato con quanto successo venerdì e poi ancora sabato sera a Cuzzago, dove era in corso la festa che ha visto anche l’inaugurazione dei nuovi campi da Beach volley e Basket. “ Stiamo parlando di due risse che hanno coinvolto giovani in evidente stato di ebbrezza. Bevono senza controllo. Situazioni sgradevoli che hanno tenuto impegnate le forze dell’ordine per ore. Uno spettacolo poco edificante anche per le numerose famiglie che partecipano a questi eventi “ spiega Giuseppe Monti. Il primo cittadino del piccolo centro azzarda di più : “ Se si verificasse un’altra rissa durante i festeggiamenti di agosto, revocherò immediatamente le autorizzazioni allo svolgersi della manifestazione. Chi organizza gli eventi deve sapere che se una persona arriva alla festa già alterata, non deve più ricevere bevande alcoliche e la responsabilità di questo è in capo a chi organizza l’evento “. Monti preannuncia, per i giorni della festa di paese, controlli con l’alcol test e sulla velocità. Intanto sui fatti del fine settimana stanno cercando di fare luce anche gli agenti della Polizia Municipale. Nei prossimi giorni, il sindaco di Premosello Chiovenda, incontrerà in un vertice le forze dell’ordine. “ Dal 2 agosto al 16 agosto avremo tanti giorni di festa. E’ inimmaginabile si possa tollerare situazioni simili. Ho l’intenzione di applicare quanto il recente Decreto sicurezza permette – spiega Monti –. Non si può permettere ad un gruppo di persone che non conoscono le regole del vivere civile di rovinare la festa del paese “.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa