logo1

Donare per crescere: "Omegna, la città della creatività"

Un museo, un percorso artistico interattivo e passeggiata lungo la Nigoglia fino al Forum in ottica Rodari 2020. Si proseguirà anche il recupero della Chiesa Parrocchiale. 1 milione e mezzo di euro il costo del progetto coperto con 1 milione di euro da Fondazione Cariplo

 

emblematici omegna ok

 

"Omegna, la città della creatività" è il progetto finanziato da Fondazione Cariplo nel capoluogo cusiano nell'ambito dei Progetti Emblematici Provinciali 2018. La presentazione nei giorni scorsi a Teatro Galletti a Domodossola. Fulcro del progetto è la creazione di un museo dedicato a Gianni Rodari nell'edificio comunale di via Carrobbio. Nelle vie della città prenderà corpo un vero e proprio museo diffuso con installazioni artistiche ispirate alle storie e ai personaggi di Rodari; grazie ai collegamenti wi-fi queste potranno raccontare una storia e nel contempo permetteranno di dare vita ad una smart city, connessa, inclusiva e sicura a vantaggio di tutte le utenze che frequentano il centro cittadino secondo i principi del "design for all". Saranno rimosse anche le barriere architettoniche all'interno del centro storico omegnese nell'ottica di migliorare la frequentazione pedonale dello spazio urbano. Protetto ed accessibile sarà pure un percorso lungo il canale Nigoglia fino al Forum. Nel progetto anche la prosecuzione dell'opera di recupero e valorizzazione della chiesa parrocchiale e dei suoi affreschi. 1 milione e 500 mila euro il costo dell'iniziativa, il contributo di Fondazione Cariplo è di 1 milione di euro.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa