logo1

Al via "Sentieri e Pensieri "

santa maria pensieri

A Santa Maria Maggiore partita la settima edizione della rassegna letteraria diretta da Gambarotta

Inaugurazione all’insegna dell’avventura per la settima edizione di “Sentieri e Pensieri”. La rassegna letteraria estiva diretta da Bruno Gambarotta ha preso il via ieri a Santa Maria Maggiore con due appuntamenti legati alla montagna e alle terre selvagge. Alle 18, al cinema teatro, Marco Albino Ferrari (già direttore della rivista Alp e fondatore di Meridiani Montagne) ha presentato “La Via Incantata”, pubblicazione ambientata in Val Grande e incentrata sul Sentiero Bove (la prima alta via storica d’Italia, dedicata all’esploratore Giacomo Bove). L’appuntamento era promosso dal Parco Nazionale Val Grande.

La serata, sempre al cinema comunale, ha visto invece l’intervento – questa volta a cura del Cai Vigezzo - di Franco Michieli. Geografo, esploratore e scrittore, ha proposto la sua testimonianza controcorrente rispetto a una civiltà sempre più virtuale, raccontando alcuni dei suoi entusiasmanti viaggi nei luoghi più selvaggi del nord Europa e delle Ande; traversate ed esplorazioni vissute in un vero isolamento nella natura: senza Gps, telefonini, mappe, bussola e orologio.

Soddisfatto il sindaco di Santa Maria Maggiore per l’inizio di questa edizione di Sentieri e Pensieri: “Non è semplice organizzare in un paese piccolo come il nostro un evento di questa portata e il merito – ha affermato Claudio Cottini - va a tutti coloro che fanno parte della macchina organizzativa”. Sentieri e Pensieri avrà come ospite stasera, alle 21, Roberto Maroni che con “Il rito ambrosiano. Per una politica della concretezza” metterà allo specchio politica romana e politica milanese.

Domani alle 18 Davide Giacalone (editorialista di RTL 102.5 e Il Giornale), porterà a Santa Maria Maggiore il suo nuovo libro “Arrivano i barbari”); dialogherà con lui la giornalista e speaker di RTL 102.5, Giusi Legrenzi. Poi per la prima volta ospite di Sentieri e Pensieri, alle 21, sarà il celebre architetto Mario Botta. La rassegna proseguirà fino a domenica con ancora tanti ospiti: Da Billy Costacurta ad Eraldo Pecci; da Alice Basso e Annarita Briganti a Benedetta Alciato e Matteo Severgnini. Per tutta la durata della rassegna è anche visitabile il bookshop allestito in Piazza Risorgimento e gestito dall’Associazione Libriamoci che accoglie gli editori e i librai del Verbano Cusio Ossola.  Il programma completo di “Sentieri e Pensieri” è on line su www.santamariamaggiore.info/sentieri

Marco De Ambrosis

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa