logo1

Violento nubifragio ieri sera sul lago Maggiore

 
 
Colpita Lesa, Vergante e aronese. Ingenti i danni alle cose. Fortunatamente non si registrano feriti
 
 
lesa maltempo
 
Un violento nubifragio con forti raffiche di vento si è abbattuto ieri sera sull’Aronese, danni da Dormelletto a Lesa, ma non si lamentano feriti. Colpiti in particolar modo gli abitati di Invorio e Lesa a cui si riferiscono le immagini. Il tutto è durato solo una quindicina di minuti, ma di una intensità notevole. Alcuni treni della Milano – Domodossola, dopo le 19, sono stati fermati nella stazione di Arona per consentire ai tecnici di verificare le condizioni della linea dopo le segnalazioni arrivate dai macchinisti dei convogli in transito.  Ad Invorio chiusa per caduta alberi la strada intercomunale che porta a Silvera e Colazza. Si segnalano anche allagamenti di garage e scantinati, tegole volate via dai tetti e coperture di pollai e baracche per gli attrezzi scoperchiate.  Ad Arona alberi caduti in diverse zone, in particolare sulla strada che porta alle frazioni collinari di Dagnente e  Montrigiasco. Hanno provveduto gli uomini della protezione civile allo sgombero e all’apertura della via che conduce anche allo svincolo di Meina dell’autostrada A/26. Sul tratto tra Carpugnino e Arona sono caduti degli alberi prontamente rimossi dai tecnici della Società Autostrade. I danni maggiori però si sono avuti a Lesa, nella fascia che va dal semaforo sino al centro del paese. Alberi abbattuti sulla strada statale del Sempione e sulle vie laterali interne, una mezza dozzina le vetture danneggiate per la caduta delle piante. Anche qui cantine e garage invasi dall’acqua. Le sirene dei vigili del fuoco di Arona hanno suonato ininterrottamente sfrecciando da una zona danneggiata all’altra. Questa mattina volontari Aib e vigili del fuoco saranno di nuovo all’opera per mettere in sicurezza le zone più colpite.  Per la caduta di alberi anche di grosso fusto solo la fortuna ha evitato conseguenze gravi per le persone.
 
 
F.f.
 
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa