logo1

Cannabis light sequestrata in un negozio di Verbania

 

L’hanno scoperto gli agenti della municipale durante un controllo

 

polizia municipale vb

Tra gli articoli in vendita aveva anche la cosiddetta cannabis light: sostanza sequestrata e denuncia da parte della Polizia municipale di Verbania nei confronti del titolare di un esercizio commerciale di Verbania. La scoperta è avvenuta nel corso di un controllo questa mattina. I vigili hanno sequestrato 80 grammi della sostanza che fino a poco tempo fa veniva considerata legale. La recente sentenza in materia della Cassazione, datata 30 maggio 2019, ha però stravolto tutte le carte e al momento, in attesa che la legge venga chiarita, è di fatto illegale vendere anche la marijuana con basso contenuto di Thc, il principio attivo. La sostanza sequestrata ora è stata inviata in laboratorio per essere analizzata e per verificare se effettivamente contenga Thc e quindi la posizione del commerciante è ancora al vaglio. A Domodossola qualche settimana fa erano stati effettuati controlli a tappeto in tutti i negozi che vendevano cannabis. In quel caso i sequestri sarebbero stati piuttosto ingenti.

 

 

Maria Elisa Gualandris

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa