logo1

Street Food fantasma. Si indaga per truffa

 

Municipale e Carabinieri di Verbania hanno chiuso gli accertamenti. Il caso in Procura

 

 

La Polizia Municipale di Verbania e i Carstreet food fantasmaLa Polizia Municipale di Verbania e i Carabinieri del Nucleo operativo radiomobile hanno chiuso gli accertamenti e portato le comunicazioni di notizie di reato relative alla vicenda dello street food fantasma a Intra sulla scrivania del sostituto procuratore Gianluca Periani. Ad aver sporto denuncia, in tutto, sono state undici persone, gli ambulanti che sono arrivati da tutta Italia per dodici giorni di manifestazione a Intra e quando sono giunti in città hanno scoperto  che in realtà lo Streetfood non ci sarebbe stato. Otto le denunce raccolte dalla Municipale, tre dai Carabinieri che hanno svolto congiuntamente le prime indagini. Sono due le persone indagate, riconducibili all’associazione Verbania Live, ma al vaglio degli inquirenti ci sarebbero altri due soggetti con ruoli però molto marginali. L’ipotesi sulla quale si indaga è quella di truffa.

 

M.e.g.

 

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa