logo1

Donare per crescere: approvati i progetti legati ai bandi dedicati ai "piccoli"

 

Bando Piccoli Progetti e Bando Progetto Bimbi: nella seduta di ieri il Consiglio di amministrazione della Fondazione Comunitaria del Vco ha approvato i progetti relativi

 

 

 

fondazione progetto bimbi

 

Bando Piccoli Progetti e Bando Progetto Bimbi: nella seduta di ieri il Consiglio di amministrazione della Fondazione Comunitaria del Vco ha approvato i progetti relativi.

Per quanto riguarda i piccoli progetti, nelle due sessioni in cui si articolava il Bando, la Fondazione Comunitaria ne ha approvati 24 erogando contributi per un totale di 53.700 euro.

Da segnalare che per la prima volta anche un Comune ha partecipato al bando: si tratta del neo costituito Valle Cannobina in partenariato con l’Associazione Unione Sportiva Orasso.

Per il secondo anno la Fondazione, per facilitare enti che avrebbero difficoltà a ricorrere a bandi che richiedono capacità di cofinanziamento di entità rilevante, ha riservato questo bando ai Comuni con popolazione inferiore ai mille abitanti e alle associazioni con un bilancio le cui entrate annuali siano inferiori ai 20 mila euro.

Che questo bando stia incontrando il favore degli enti interessati è confermato, oltre che dal numero di progetti presentati, dalla circostanza che, proprio grazie al bando Piccoli Progetti, sette associazioni hanno fatto per la prima volta ricorso ai contributi della Fondazione Comunitaria.

Il Cda ha quindi approvato anche sei progetti dedicati all’infanzia, mettendo a disposizione 26 mila euro. In questo caso il contributo verrà erogato sotto forma di premialità: grazie al contributo di Compagnia San Paolo, la Fondazione incrementerà del 50 per cento le donazioni che perverranno entro il febbraio 2020 a sostegno dei progetti selezionati.

“L’attenzione che la Fondazione Comunitaria del Vco ha deciso di riservare ai “piccoli”, siano essi i nostri bambini o i piccoli comuni e le piccole associazioni”, commenta il presidente della Fondazione Maurizio De Paoli, “è stata evidentemente apprezzata dalla nostra comunità”.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa