logo1

Verbania. Piove in casa. A rischio evacuazione alcune famiglie

 

Sono gli effetti del tornato della scorsa estate. Ancora in corso la sistemazione dei tetti danneggiati ad agosto. Assessore Scalfi : " Comune mette a disposizione stanze in albergo  " 

 

 

Acquvb condominioa che entra dal tetto. Due persone sono state evacuate e altre potrebbero essere costrette a lasciare le proprie abitazioni in due condomini di Pallanza. E’ successo in un palazzo di piazza Giovanni XXIII, davanti alla scuola di Polizia Penitenziaria, e in un altro in via Crocetta, vicino al Castelli. E’ proprio in quest’ultimo che due anziani sono stati fatti uscire e sono già stati sistemati dall’amministrazione comunale in albergo per la notte. Sul posto i Vigili del Fuoco, la Polizia Municipale e l’assessore ai Lavori Pubblici Nicolò Scalfi, che spiega: “Si tratta di conseguenze del tornado del 12 agosto. I lavori di risistemazione dei tetti parzialmente scoperchiati non si sono ancora conclusi e con le forti precipitazioni delle ultime ore  l’acqua è entrata. Pioveva nelle stanze. Come Comune, anche se si tratta di abitazioni private, ci siamo subito attivati per valutare le situazioni più critiche, mettendo a disposizione gli alberghi per chi non può stare a casa, ma non è facile convincere le persone ad abbandonare i propri appartamenti”. Tutto sarà monitorato nelle prossime ore. Intanto l’amministrazione comunale solleciterà gli amministratori di condomini a provvedere a terminare al più presto i lavori. 

 

M.e.g.

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa