logo1

Sanità. Mercoledì assemblea dei sindaci del Cusio

omegna ospedale corsia

Si terrà alle 18 al Forum. A presiedere i lavori, il sindaco di Omegna Marchioni

Si svolgerà mercoledi alle 18, nella sala riunioni del Forum di Omegna, convocata dal primo cittadino Paolo Marchioni, la riunione dei sindaci del Cusio per discutere in merito alla riorganizzazione ospedaliera dell’Asl del Vco. “ L’obiettivo- si legge nell’invito mandato ai vari sindaci- è di poter concordare assieme le indicazioni da ribadire alla Regione sulla proposta presentata nelle scorse settimane” Fratelli d’Italia, rappresentata in giunta ad Omegna da Mattia Corbetta, ha diramato un comunicato stampa. “ Chiediamo- cos’ il coordinatore provinciale Luigi Songa- il potenziamento del punto di primo intervento anche con la riapertura h 24. Vogliamo la revisione generale della gestione delle emergenze, con la redistribuzione territoriale delle ambulanze medicalizzate, prevendone almeno il raddoppio e privilegiando il Cusio privo sia di Dea che di pronto soccorso. Chiediamo anche la salvaguardia ed il potenziamento del Coq ed il mantenimento a Omegna della direzione generale dell’Asl-coinclude Songa. Intanto anche a Gravellona, come in altre città della provincia, sarà allestito un gazebo per la raccolta firme sull’ospedale unico. L’iniziativa è promossa in piazza del municipio, dalle 10 alle 12, dai consiglieri di Forza Italia Paola Battaglia e Paolo Nocilla. “ Invitiamo i gravrellonesi a dire no al nuovo ospedale di Domodossola ed a chiedere un ospedale unico di alta qualità dotato di Dea di primo livello in posizione baricentrica che sia effettivamente funzionale e garantisca a tutti i cittadini del VCO un pari diritto alla salute” Dai due rappresentanti azzurri anche un invito ai gravellonesi a partecipare, lo stesso giorno alle 15, al consiglio comunale aperto presso il palasport di Verbania.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa