logo1

Turismo e sostenibilità. Convegno ad Arona

 convegno alpi

Alla serata ha partecipato anche l'eurodeputata leghista Gianna Gancia

“Turismo e sostenibilità” sono stati al centro di un incontro promosso dal Gruppo Identità e Democrazia nella sala convegni dell’Hotel Atlantic di Arona. Ospite Gianna Gancia, parlamentare europeo. <Siamo vicini alla difesa di quelle che sono le peculiarità del Nord Ovest del Piemonte, che vanno dall’ambiente dai paesaggi alla enogastronomia> ha detto la Gancia. Luca Bona, promotore dell’incontro, è tornato sulla navigabilità del Ticino:<I finanziamenti europei ci sono, siamo vicini alla partenza del progetto rimasto l’unico incompiuto per raggiungere Venezia da Locarno>. Sullo stesso argomento anche Alessandro Folli, presidente del Consorzio Est Ticino-Villoresi:<Con la navigabilità del fiume azzurro ne guadagnerebbero entrambe le sponde> ha affermato. Adriano Fontaneto, presidente del Parco del Ticino, si è soffermato sulle ricerche del turista:<Spesso richiede percorsi ambientali, immersi nella natura. Dobbiamo difendere le oasi e portare avanti i progetti di piste ciclabili>. Infine Oreste Pastore, presidente del Distretto turistico dei laghi:<Quest’anno abbiamo voluto ripetere la presenza nella Fiera Artigiana di Rho. La pubblicità è sempre una spinta favorevole, importante è farci conoscere. Abbiamo un territorio a quattro stagioni, il lago d’estate, le peculiarità artistiche sia in primavera che in autunno e le montagne con lo sci in inverno. Quest’anno abbiamo avuto l’aiuto da cielo con molta neve. Se il buon giorno si vede dal mattino si prospetta una stagione bianca con i fiocchi> le parole di Pastore.

F.F.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa