logo1

Giovane verbanese denunciato per spaccio

polizia auto

E' stato fermato dagli agenti della Squadra Mobile in strada, poi è scattata la perquisizione domiciliare

 

Gli agenti della Squadra Mobile di Verbania hanno denunciato a piede libero un ventitreenne residente a Verbania ma domiciliato a Domodossola per detenzione di droga ai fini di spaccio. Il giovane era in possesso di oltre 21 grammi di marijuana, parte della quale nascosta in una scatola di cartone dietro la lavatrice. In casa c’erano anche diversi strumenti per il confezionamento della droga, come un bilancino di precisione, e 300 euro in banconote di vario taglio considerati proventi dell’attività di spaccio. Il giovane era stato fermato prima in strada e poi era scattata la perquisizione domiciliare.

 

di Maria Elisa Gualandris

Pin It

Web TV

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa