logo1

Armato di coltello aggredisce vicino di casa. Arrestato

 

Domese arrestato a Borgo Ticino. Ha aggredito un vicino di casa con un coltello

 

carabineiri auto2

Armato di coltello aggredisce il vicino e poi si scaglia contro i carabinieri. Arrestato domenica sera a Borgo Ticino un uomo di Domodossola, R.M. le iniziali, classe 1953, già noto alle forze dell'ordine. Le accuse nei suoi confronti sono di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate. L’uomo, infatti, ubriaco ed armato di un coltello da cucina, era andato a casa del proprio vicino e aveva dato vita a un diverbio per futili motivi. La discussione ben presto era degenerata in una colluttazione nel corso della quale il domese con una coltellata aveva ferito profondamente alla mano destra il vicino. A questo punto i familiari del ferito, intervenuti, hanno chiamato i Carabinieri, convincendo nel frattempo l’aggressore a deporre l’arma. All'arrivo dei militari, l'uomo ha assunto subito un atteggiamento aggressivo, scalciando e provando ad aggredirli: è stato dunque bloccato ed arrestato. A seguito della convalida dell’arresto, il domese si trova ora in carcere a Verbania.

 

 

Maria Elisa Gulandris

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa