logo1

Fuoco d'artificio fai da te per l'aumento

 Per festeggiare l'aumento di stipendio accende fuoco d'artificio artigianale, ma qualcosa va storto: denunciato giovane di Quarna Sopra

 

bombarolo

Voleva festeggiare l'aumento di stipendio, così ha ben pensato di realizzare un fuoco d'artificio fai-da-te. Ma qualcosa è andato storto e la sera del 14 aprile in via Cirla a Gravellona Toce si è sentita un'esplosione. I residenti hanno chiamato il 112. Sul posto sono arrivati i Carabinieri della Stazione di Gravellona Toce, insieme a due squadre dei Vigili del fuoco. Del responsabile nessuna traccia, sulla strada c'era solo un grosso tubo con tracce di esplosivo. I militari hanno avviato le indagini considerando anche l'ipotesi che si trattasse di un tentativo di intimidazione. Dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza che sono posizionate a poca distanza, sono arrivati indizi importanti e così i Carabinieri sono arrivati all'autore del gesto. Si tratta di un ventinovenne di Quarna Sopra che ha spiegato di aver voluto festeggiare una promozione al lavoro tentando di creare un fuoco d'artificio con l'effetto di una fontana luminosa. E' stato denunciato ai sensi della legge sulle esplosioni pericolose.

 

 Maria Elisa Gualandris


Web TV

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa