logo1

Gattico, un arresto per estorsione

vconotizie
Con l'accusa di estorsione in carcere un 46enne di Gattico
 
I Carabinieri della Compagnia di Arona hanno arrestato un uomo di 49 anni del posto per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. A casa sua aveva 66 grammi di hashish, già suddiviso in dosi, un bilancino di precisione, strumenti da confezionamento e 245 euro in contanti, probabile provento dell’attività di spaccio. Inoltre, sempre in seguito a una perquisizione domiciliare, i militari hanno denunciato un altro aronese, classe 1982, M.C., poiché trovato in possesso di 7,2 grammi di marijuana già confezionata. L’arresto è stato convalidato dal Gip di Novara. 
Inoltre, l'11 aprile, i Carabinieri della Stazione di Gattico hanno arrestato un quarantaseienne lombardo per estorsione nei confronti di un diciassettenne. Il ragazzo aveva svolto uno stage in una concessionaria nell'ambito dell'alternanza scuola lavoro rubando dai magazzini componenti meccaniche per un valore di 400 euro. Lo aveva sorpreso l'arrestato, che è socio dell'attività, gli aveva chiesto 600 euro in contanti per non fare la spia con i genitori. Il ragazzo per trovare i soldi aveva venduto la play station. Poi l'estorsore gli aveva chiesto altri cinquemila euro. La vittima a quel punto ha raccontato tutto ai genitori che hanno sporto denuncia dai Carabinieri.
 
M.e.g.

Web TV

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa