logo1

Montefibre Quater : altri 14 casi

Salgono a 28 i casi di morti e malati di amianto nel fascicolo di Montefibre Quater. Prosegue l'udienza preliminare

verbania tribunale4

 

Prosegue l'udienza preliminare davanti al Gup Beatrice Alesci per il quarto processo per i morti e i malati di amianto dell'ex stabilimento Montefibre di Verbania. Il sostituto procuratore Nicola Mezzina ha aggiunto al fascicolo altri 14 casi di persone malate o purtroppo decedute. In tutto ora sono 28 quindi le cartelle mediche di patologie che, secondo l'accusa, sarebbero legate all'esposizione all'amianto nei reparti dell'ex fabbrica di Viale Azari. Si sono costituiti parti civili i familiari dei defunti e i malati, oltre alla Cgil, che ha partecipato a tutte le lunghe vicende giudiziarie di Montefibre con l'instancabile Gerardo Ramunno, da sempre vicino ai malati e ai loro familiari. Rinvio dunque a settembre.

 

Intanto si avvia alla conclusione il processo Montefibre Ter. Dopo le audizioni dei testi davanti al giudice Raffaella Zappatini, a giugno inizierà la requisitoria del pm Mezzina.

Per quanto riguarda invece il secondo processo Montefibre, è stata convocata per novembre l'udienza in Appello, dopo che la Cassazione aveva annullato le sentenze di condanna.

 

Maria Elisa Gualandris

Pin It

Ricetta della settimana