logo1

52enne verbanese denunciato per evasione

 polizia auto01

Si trovava agli arresti domiciliari ma non ha rispettato l'obbligo di restare nel suo appartamento

I poliziotti incaricati di verificare che si trovasse in casa hanno atteso venti minuti, ma nessuno ha risposto al campanello. R.R., 52 anni, verbanese, si trova agli arresti domiciliari, ma evidentemente era uscito senza rispettare l’obbligo di restare nel suo appartamento. Per questo motivo è stato denunciato per evasione. Dalla Questura ricordano l’importanza di tenere presente che chi si trova ai domiciliari è a tutti gli effetti un detenuto e non può comunicare con il mondo esterno, né tanto meno uscire.

 

di Maria Elisa Gualandris

Pin It

Web TV

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa