logo1

Omicidio Partesana, Tacchini davanti al Gup

Udienza davanti Gup questa mattina per Marco Tacchini, l'uomo che il 24 dicembre del 2016 uccise con 30 coltellate la compagna Alessia Partesana

verbania tribunale entrata

 

E’ comparso davanti al Gup Elena Ceriotti questa mattina Marco Lopez Tacchini, 34 anni, difeso dall’avvocato Gabriele Pipicelli, in carcere dal 24 dicembre del 2016 er l’omicidio della compagna Alessia Partesana, di 29. Durante l’udienza di questa mattina si sono costituite le parti civili, il padre e la sorella della vittima, con l’avvocato Darvin Silvestri, e la figlia più piccola, con l’avvocato Marco Garlatti Costa. L’avvocato Pipicelli ha chiesto il rito abbreviato subordinato all’esame del perito del Tribunale e del consulente della difesa che hanno condotto le perizie psichiatriche sul giovane.  Le conclusioni degli psichiatri erano già state discusse in sede di incidente probatorio. Secondo il dottor Nicola Poloni, perito del Tribunale, e il dottor Angelo Demori, perito del pm Nicola Mezzina, Tacchini era in grado di intendere e volere quando sferrò più di trenta coltellate alla schiena della compagna. Diametralmente opposto invece il parere del dottor Giorgio Farina, consulente della difesa, convinto dell’incapacità totale di intendere e volere dell’imputato. Nella prossima udienza, dunque nuovo confronto tra gli psichiatri. 

 

Maria Elisa Gualandris

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa