logo1

polizia auto1

Resta in carcere il ventiduenne del Gambia arrestato domenica sera dalla Volante del Commissariato di Omegna dopo aver rapinato due ragazzini di 5 euro, dei cellulari, di un altoparlante e delle cuffie per la musica nei pressi della ludoteca. Con un complice, aveva poi trattenuto uno dei due e mandato l'altro, minacciandolo, a prendere altri soldi. Il Gip ha convalidato l'arresto e disposto la misura di custodia cautelare in carcere. Il giovane era già stato arrestato il giorno prima a Domodossola dopo essere stato trovato in possesso di una modica quantità di droga. Risulta in carico alla Questura di Pesaro. La Polizia sta intanto lavorando per identificare il complice.

 

M.e.g.

scomparso2

Si sono spostate nella zona di Sant'Agata le ricerche dell'anziano scomparso oggi a Cannobio. L'uomo è uscito di casa questa mattina per una breve passeggiata ma non vi ha fatto più ritorno. Sul posto volontari del Soccorso alpino civile, finanzieri del Sagf, Vigili del fuoco e agenti della Polizia Municipale. nel pomerigigo la foto dell'80enne è stata diramata anche oltre confine. Chiunque avesse notizie può comunciarle al 112.

soccorso alpino estiva

Stanno intervenendo una squadra del Soccorso Alpino X Delegazione val d'Ossola - stazione Val Grande - e una del SAGF. Se le condizioni meteo migliorano arriverà anche l'elisoccorso

 soccorso alpino1

A Cinzago di Cannobio sono in corso le ricerche di un uomo. L'anziano, uscito per un passeggiata, non ha più fatto ritorno a casa

Li hanno scoperti i Carabinieri in un appartamento di Baveno, erano stati chiamati dai vicini per una presunta lite in famiglia

 

ambulanza118 00

 

La signora risiede a Dormelletto, forse un malore la causa del sinistro 

 

 torino san giovanni bosco1

Restano gravi le condizioni della domese schiacciata dalla piazza sabato sera a Torino. Fra dieci giorni si conosceranno l'entità del danno subito

 

Web TV

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa