logo1

vconotizie

Era ospite a Domodossola in attesa di vedersi riconosciuto il diritto di asilo: è stato allontanato dalla città perché faceva il posteggiatore abusivo. Il giovane migrante è stato fermato dalla Polizia municipale di Domodossola. Era stato segnalato da diversi automobilisti che si erano sentiti chiedere, con insistenza, i soldi per poter parcheggiare l'auto. Gli episodi si verificavano da giorni nell'area sosta di via Facchinetti: qui la polizia municipale si è appostata cogliendo sul fatto il posteggiatore abusivo. Il sindaco Lucio Pizzi ha chiesto l'intervento del Ciss e del prefetto. Il migrante ha ricevuto così un decreto di espulsione.

 

Renato Balducci

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa