logo1

Economia in Piemonte. Confartigianato : " Accelerano le esportazioni"

confartiginato logo
Imprese: +10% export Pmi artigiane Piemonte nel semestre .Confartigianato, valore oltre 5,5 miliardi
 
Accelerano le esportazioni delle micro e piccole imprese del Piemonte. Gli acquisti esteri di prodotti da forno e carni lavorate, verdura e frutta conservata, prodotti ittici ma anche di abbigliamento e scarpe, di mobili e materiale metallifero, nel primo semestre 2017 sono cresciuti del 10% rispetto all'anno scorso, raggiungendo i 5,5 miliardi di euro. Lo rileva uno studio di Confartigianato su fonte Istat. A livello provinciale come tasso di incremento è capolista Alessandria con 1,3 miliardi (+30,8% rispetto al primo semestre 2016). Seguono Biella con 783 milioni (+9,3%), Cuneo con 880 milioni (+6,9%), Vercelli con 493 milioni (+4,3%), Verbano Cusio Ossola con 74 milioni (+4,3%), Torino con 1,3 miliardi (+3,6%), Asti con 110 milioni (+3,3%) e infine Novara con 563 milioni
(+0,9%).   "Questi dati confermano che il rilancio dell'economia italiana comincia dalle piccole imprese la vocazione all'export è uno dei tanti punti di forza dell'artigianato e delle piccole imprese che, nonostante la crisi, sanno conquistare i mercati esteri con l'alta qualità dei prodotti made in Italy e costituiscono una componente fondamentale dell'economia italiana", commenta il Presidente di Confartigianato ImpresePiemonte, Giorgio Felici che sottolinea lo sforzo delle imprese sul fronte della formazione per affacciarsi sui mercati esteri.
Pin It

Web TV

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa