logo1

'Omegna si cambia' si prepara alle elezioni

omegna si cambia

Il gruppo politico compie un anno e alle comunali si presenterà da solo, senza apparentamenti con partiti più o meno tradizionali

Stiamo entrando nel 2017 e i motori ad Omegna si scaldano in vista delle elezioni amministrative. Da un anno in città è sorto un gruppo politico, quello di “Omegna, si cambia!”. Presidente è Luciano Nezi, ma le due figure di spicco sono Mauro Empolesi e Augusto Quaretta, da parecchi anni impegnati nella politica locale. “Ancora una volta – dicono i circa 30 componenti di “Omegna, si cambia” - confermiamo che ci presenteremo da soli alle prossime elezioni senza apparentamenti con alcun partito più o meno tradizionale, consapevoli che proprio per questo la strada sarà in salita e più difficile, ma anche più responsabile e affascinante. Noi siamo in mezzo ai problemi, alle difficoltà quotidiane e alle speranze della gente”. Nel corso dei primi 12 mesi di vita il gruppo politico ha cercato di lavorare su diversi fronti. “Il nostro primo impegno - ricordano – ha riguardato la sanità. Continueremo con coerenza e determinazione la nostra battaglia in difesa non solo del Pronto Soccorso, ma dell'ospedale di Omegna nel suo complesso a dispetto delle scelte di questa direzione sanitaria”. “Stiamo studiando – aggiungono - una serie di interventi per riconoscere agevolazioni e aiuti a chi decide di aprire un'attività commerciale, ma anche per coloro che da anni resistono con strenuo coraggio. Pensiamo anche ad aprire un confronto con i proprietari dei locali che ospitano queste attività per quanto riguarda ristrutturazioni e adeguamenti per capire come evitare che il peso di tasse e imposte ricada su di loro e su chi affitta”.

 

di Andrea Calderoni

Pin It

Ricetta della settimana