logo1

La minoranza di Omegna traccia il bilancio dell'amministrazione Mellano

lapidari

Giulio Lapidari parla di '5 anni di nulla' e di 'scelte sciagurate' compiute dalla prima cittadina

'5 anni di nulla': è il bilancio di Giulio Lapidari sull'amministrazione Mellano a Omegna. L'esponente della minoranza parla di un sindaco che ha compiuto 'scelte sciagurate', di un PD che ha tenuto più all'unità del partito e del gruppo che al bene della città. Ancora, secondo Lapidari Mellano ha creato una situazione di contrasto all'interno della comunità, un distacco dai cittadini; Lapidari ha parlato di scelte personali del primo cittadino in materia di sanità sconfessate dallo stesso partito che però nel contempo l'ha sostenuta. L'esponente della minoranza ha concluso descrivendo una città di Omegna 'Cenerentola' non solo della provincia del Vco ma dello stesso Cusio.


Web TV

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa