logo1

Domodossola, polemiche su Farmacia e Agenzia delle Entrate

Critico Pizzi nei confronti dell'Unione Valle Ossola sulla gestione dell'Agenzia delle Entrate

domo cons com

 

Agenzia delle Entrate e Farmacia comunale. Questi due degli argomenti discussi dal consiglio comunale di Domodossola giovedì sera. Temi che hanno alimentato polemiche.

Sul trasferimento dell’Agenzia delle Entrate dalla sede dell’Unione montana all’ex tribunale di via Marzabotto, il sindaco Lucio Pizzi non ha risparmiato critiche all’Unione montana Valli dell’Ossola.

Il dibattito è nato dall’interpellanza del Partito Democratico che chiedeva lumi sul mantenimento degli uffici in Ossola. Pizzi ha preso la palla al balzo ed ha fatto la cronistoria di quanto accaduto.

‘’Sono stato informato dall’Unione che a fine anno 2016 scadeva la convenzione con l’Agenzia delle Entrate e che la giunta dell’Unione non aveva alcuna intenzione di rinnovare l’accordo – racconta Pizzi -  . Ovvia la voglia di farci un dispetto, una ripicca contro Domo.  Lo stesso commissario liquidatore della vecchia Comunità aveva ricordato di non aver titolo a rinnovare la convenzione. Ma l’Unione, che aveva detto no al rinnovo, ha fatto marcia indietro, dicendosi disposta a  rinnovarla. Nel frattempo non ero rimasto a dormire , trovando la soluzione: ospitarla nei locali dell’ex tribunale dove, da ottobre, l’Agenzia traslocherà’’.

In consiglio sempre il Pd ha invitato l’amministrazione Pizzi a far chiarezza sulla situazione finanziaria dell’Azienda Farmacia Comunale. Il consigliere pidiessino, Davide Bolognini, ha chiesto all’amministrazione quali interventi ha messo in campo dopo le ‘’sofferenze’’ finanziarie palesate dalla farmacia. L’assessore Angelo Tandurella ha spiegato le intenzione della giunta che si è mossa assieme al consiglio di amministrazione dopo che nei primi sei mesi dell’anno le perdite erano di 18 mila euro. ‘’Ad oggi  - ha aggiunto Tandurella – confermiamo una riduzione visto che le perdite sono ferme a 19 mila euro’’. Tra gli interventi in atto la scelta di fornitori più economici, la riduzione delle giacenza di magazzino,  l’incremento delle vendite e dei servizi specialistici alla clientela e  più aperture il sabato nel mese di dicembre.

 

Renato Balducci


Web TV

Ultime news

Domenica, 22 Ottobre 2017
La nostra serie A di volley
Domenica, 22 Ottobre 2017
Igor ok: 3-0 a Pesaro
Domenica, 22 Ottobre 2017
La Vinavil Cipir sbanca Bra
Domenica, 22 Ottobre 2017
Briga e Trecate fanno 1-1
Domenica, 22 Ottobre 2017
Cabrini mette le ali all'Omegna
Domenica, 22 Ottobre 2017
Il Gozzano è primo da solo
Domenica, 22 Ottobre 2017
Accademia Borgomanero 1961 irresistibile
Domenica, 22 Ottobre 2017
Casas fa impazzire di gioia la Juve Domo
Domenica, 22 Ottobre 2017
Andrea Cova: “Andiamo avanti così”

Altre News

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa