logo1

Valle Cannobina alle urne. Si vota per il Comune unico

I residenti di Falmenta, Cursolo Orasso e Cavaglio Spoccia votano domani per dire la loro sul progetto di fusione. Si vota dalle 7 alle 23

falmenta municipio

 

Domenica valle Cannobina al voto per la fusione. Sono chiamati alle urne gli abitanti dei comuni di Falmenta, Cavaglio Spoccia e Cursolo Orasso. Fin dall'inizio ha respinto la proposta Gurro.

Si vota dalle 7 alle 23. In totale gli aventi diritto al voto sono circa 700, la metà dei quali però vive all'estero e non è ammesso il voto per corrispondenza: se è ragionevole pensare che chi abita vicino, magari in Svizzera, possa tornare in Cannobina per partecipare al voto, difficile invece il rientro in patria per i tanti che per esempio si sono trasferiti in America Latina.

I votanti saranno chiamati ad esprimersi con un 'si' o con un 'no' sulla fusione tra i tre comuni, chiariamo però che non è necessario il raggiungimento di alcun quorum per la validità della consultazione perché si tratta di un referendum consultivo.

I cittadini dovranno recarsi al seggio di riferimento muniti di documento di identità e tessera elettorale.

Se l'esito sarà positivo, sarà dato corso al disegno di legge regionale per la fusione e nel 2019 potrebbe nascere il comune unico.

Nel Vco sarebbe la seconda esperienza di questo tipo: la prima ha visto in Valle Antrona la fusione di Viganella e Seppiana e la nascita, nel 2016, di Borgomezzavalle. Si prospetta anche il matrimonio tra Verbania e Cossogno, con l'incorporazione di quest'ultimo comune in quello del capoluogo mentre resta aperto il dibattito tra Quarna Sopra, Quarna Sotto e Loreglia.

Pin It

Ricetta della settimana