logo1

" Belgirate Leale ". Nasce il nuovo gruppo dei consiglieri Oldani e Azzolini

In una conferenza stampa i consiglieri Oldani e Azzolini hanno spiegato le motivazione alla base delle dimissioni

belgirate azzolini oldani

 

Ornella Oldani e Fabrizio Azzolini motivano così la loro uscita dal gruppo consiliare di maggioranza “Belgirate - Carcioni – Punch”: <E’ venuta meno la nostra fiducia nei confronti del sindaco Walter Leto, le decisioni venivano prese dalla Giunta e i suoi consiglieri non venivano informati. Nemmeno Azzolini che era capogruppo di maggioranza, era a conoscenza delle iniziative e dei progetti che il sindaco stava per attuare>. In una conferenza stampa i due fuoriusciti precisano:<Le nostre dimissioni sono state protocollate alle 9 e 10 di lunedì 27, ancora prima che il sindaco ci inviasse la lettera di espulsione dal suo gruppo. Quindi siamo noi ad aver lasciato per primi la lista rispetto all’espulsione decretata da chi guida il paese>. I due annunciano di voler rimanere in Consiglio votando di volta in volta secondo coscienza: <Vogliamo restare come consiglieri propositivi e lavorare per il bene del paese> dicono Oldani e Azzolini. Secondo i due consiglieri il Sindaco non avrebbe rispettato i programmi promessi in campagna elettorale: <Non ha istituito il doppio senso in via IV Novembre, non ha dato seguito al progetto delle telecamere di sorveglianza e non ha fatto uscire Belgirate dall’Unione dei Comuni Collinari del Vergante, provvedimento che era stato alla base della sua campagna elettorale>. Oldani e Azzolini annunciano di aver dato vita al gruppo denominato:<Belgirate Leale – Insubria Libera>.  

 

Pin It

Web TV

Altre News

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa